Nuova Area Riservata

  Fondo Pensione  

Privacy e Cookie

FINALITÀ E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

S’informa, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati personali, che i dati personali, , comprensivi anche di eventuali Categorie particolari di dati personali come – a titolo esemplificativo ma non esaustivo – dati sanitari, (di seguito, i “Dati”) da Lei liberamente forniti nel presente Modulo, saranno trattati dal FONDO INTEGRATIVO DI PREVIDENZA DIRIGENTI AZIENDE FIAT – FIPDAF (“FIPDAF” e/o il “Fondo”) al fine di fornire il servizio ivi indicato (di seguito “Servizio”).

Il trattamento dei Dati per la finalità di cui sopra avverrà con modalità cartacee, automatizzate o elettroniche.

CONSEGUENZE DELL’EVENTUALE MANCATO CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei Dati è facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei Dati comporterà l’impossibilità di erogare il Servizio richiesto.

ALTRI SOGGETTI CHE POSSONO TRATTARE I DATI

I Dati potranno essere trattati da soggetti operanti per conto del Fondo ed in forza di specifici vincoli contrattuali, in Paesi membri UE o extra UE.

I Dati potranno essere comunicati a terzi per adempiere ad obblighi di legge, per rispettare ordini provenienti da pubbliche autorità o per esercitare un diritto del Fondo in sede giudiziaria.

TRASFERIMENTO DEI DATI AL DI FUORI DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO (SEE)

Nell’ambito dei rapporti contrattuali del Fondo i Dati potranno essere trasferiti al di fuori del territorio dello Spazio Economico Europeo (SEE), anche mediante l’inserimento degli stessi in database gestiti da società terze, operanti per conto del Fondo. La gestione dei database ed il trattamento dei Dati sono vincolati alle finalità per cui gli stessi sono stati raccolti ed avvengono nel massimo rispetto della legge applicabile sulla protezione dei dati personali. Tutte le volte in cui i Dati dovessero essere oggetto di trasferimento al di fuori del SEE, il Fondo adotterà ogni misura contrattuale idonea e necessaria a garantire un adeguato livello di protezione dei Dati, inclusi – tra gli altri – gli accordi basati sulle clausole contrattuali standard per il trasferimento dei dati al di fuori del SEE, approvate dalla Commissione Europea.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei Dati per la finalità di cui sopra è FIPDAF, con sede legale in Via Plava 86, 10135 – Torino, Italia.

CONSERVAZIONE DEI DATI

I Dati trattati per svolgere la finalità di cui sopra saranno conservati per il periodo ritenuto strettamente necessario ad erogare il Servizio e per il tempo prescritto dalle norme civilistiche e fiscali.
Tuttavia, tali Dati potranno essere conservati per un periodo anche superiore, al fine di poter gestire eventuali contestazioni legate al Servizio.

I DIRITTI DELL’INTERESSATO

A Lei, in qualità d’interessato, sono riconosciuti i seguenti diritti:

  1. diritto di accesso, ossia il diritto di ottenere dal Fondo la conferma che sia o meno in corso il trattamento dei Dati e, in tal caso, di ottenerne l’accesso;
  2. diritto di rettifica e cancellazione, ossia il diritto di ottenere la rettifica di Dati inesatti e/o l’integrazione di Dati incompleti o la cancellazione dei Dati per motivi legittimi;
  3. diritto alla limitazione del trattamento, ossia il diritto a richiedere la sospensione del trattamento qualora sussistano motivi legittimi;
  4. diritto alla portabilità dei dati, ossia il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile i Dati, nonché il diritto di trasmettere i Dati ad un altro titolare del trattamento;
  5. diritto di opposizione, ossia il diritto di opporsi al trattamento dei Dati qualora sussistano motivi legittimi, ivi compresi i trattamenti di Dati per finalità di marketing e profilazione, se previsti;
  6. diritto di rivolgersi all’autorità per la protezione dei dati competente in caso di trattamento illecito dei Dati.

Per esercitare tali diritti Lei, in qualità d’interessato, potrà rivolgersi per iscritto al Fondo FIPDAF, sito in Via Plava 86, 10135 – Torino, Italia.